Donatella Tognaccini

Donatella Tognaccini, insegnante di italiano e latino in un liceo senese, è autrice di numerosi libri, articoli e saggi di carattere storico-artistico sul territorio del Chianti tra cui ricordiamo La Pieve di San Marcellino, Betti editore 1998 e Se la vita è solo il nome che porti e Sul Chianti e altri nomi straordinari, Press & Archeos 2016.
Con l’architetto Francesca Marchetti ha pubblicato volumi come San Donato in Perano, Polistampa 2006; Le più antiche immagini del Chianti, Polistampa 2009; Stielle. Storia di un castello chiantigiano, Polistampa, 2012; Del perduto e ritrovato castello di Malclavello in Chianti, 2016.

Ha ricevuto dal Comune di Gaiole in Chianti il Premio “Clante d’oro” 2017 Per le sue capacità di raccontare il territorio esaltandone le caratteristiche e le peculiarità e per aver inteso la sua attività letteraria quale impegno civile nei confronti della comunità locale.
Ha esordito nella narrativa con il romanzo Il passo breve delle cose (2016, Press & Archeos).